Fiori di Bach

FIORI DI BACH: LE ERBE GUARITRICI

Le erbe guaritrici sono quelle che sono state dotate del potere di aiutarci a conservare la nostra personalità: Madre Natura ci ha messo a disposizione delle piante per sostenerci quando siamo malati o quando ci sembra di perderci nella paura e nel dolore della vita.

Bach aveva identificato dodici rimedi “guaritori”: Chicory, Gentian, Mimulus, Vervain, Agrimony, Cerato, Scleranthus, Impatiens, Clematis, Rock Rose, Centaury, Water Violet.
Ciascuna di esse corrisponde ad una virtù innata dell’essere umano e ci dà la possibilità di trasformare un particolare stato d’animo ostacolante in un punto di forza.
Per esempio, se si è pervasi da debolezza, Centaury la trasforma in forza e determinazione. Rock Rose, viene in aiuto nei momenti di panico e lo muta in coraggio.

Si parte dal presupposto che la malattia del corpo sia una disarmonia tra l’anima e la mente e che il sintomo si manifesti differentemente in ogni individuo. 
Perciò, andando ad agire direttamente sulla discrepanza tra il nostro essere profondo e il mentale, le conseguenze della malattia, qualsiasi esse siano, spariranno automaticamente.

È solo quando permettiamo al dubbio e alla depressione, all’indecisione e alla paura, di penetrarci che diventiamo sensibili e attaccabili dalla forza esterna.
Quindi, la vera causa dietro la malattia è lo stato mentale del paziente stesso e non la condizione del suo corpo.

Molto spesso è solo una piccola alterazione nel suo modo di vivere, qualche piccola idea fissa che lo fa diventare intollerante con gli altri, qualche senso sbagliato di responsabilità che lo tiene in schiavitù, quando potrebbe fare il suo lavoro così bene.

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply