Fiori di Bach

FIORI DI BACH: CURARE LA PAURA

C’è una categoria di persone, quelle che stanno del tutto bene, forti e in salute, ma che tuttavia hanno le loro difficoltà.

Il lavoro di tali persone è reso più difficile dall’ansia eccesiva di far bene, oppure si sforzano e si stancano per il troppo entusiasmo; altre hanno paura di sbagliare, immaginandosi non così abili quanto gli altri; altri sono incapaci di decidersi su quello che vogliono; altre hanno paura che succederà qualcosa alle persone a loro care; c’è chi teme sempre il peggio anche senza ragione; ci sono quelle troppo attive senza riposo e che non sono mai in pace; quelle che sono troppo sensibili, schive e nervose e così via.

Tutti questi stati d’animo, sebbene non si possano chiamare malattie, causano infelicità e ansia, tuttavia possano essere tutti corretti: così ci accorgiamo di quanto sia grande il potere di guarigione delle giuste erbe: non solo per mantenerci forti e per proteggerci dalla malattia, non solo per fermare una malattia quando viene minacciata, non solo per soccorrerci o curarci quando possiamo essere angosciati o malati, ma anche per portare pace, felicità e gioia alle nostre menti quando non c’è apparentemente nessun danno per la nostra salute.

Se ci stiamo indebolendo, o non siamo del tutto noi stessi, se stiamo cercando di prevenire una malattia, il principio è lo stesso: curare il paziente secondo lo stato d’animo, secondo il carattere, l’individualità.

Per spiegare il principio che si applica ai 38 rimedi totali esistenti, andiamo a prendere in considerazione i rimedi che vengono dati in caso di PAURA.

Non importa se è un incidente, una malattia improvvisa, una lunga malattia o se è addirittura presente in coloro che stanno benissimo con se stessi. Se la paura è presente, occorre un rimedio.

Ci sono 5 tipi di paura, e c’è un rimedio per ogni tipo.

Il primo è quando la paura è tanto grande, che arriva fino al terrore o al panico: può avvenire in caso di malattia improvvisa o di incidente, quando c’è una situazione di emergenza e di pericolo: il rimedio è ottenuto da una piccola pianta chiamata ROCK ROSE.

Essa è una pianta meravigliosa con un fiore giallo brillante, cresce sui pendii dove spesso la terra è pietrosa e rocciosa, è una varietà coltivata che si trova sui gradini rocciosi. Ma solo quella che cresce naturalmente dovrebbe essere scelta per la guarigione.

Le note-chiave per questo rimedio sono: panico, terrore, grande emergenza o pericolo.

Il secondo tipo di paura di paura è più comune, si riferisce alla vita di ogni giorno. Sono paure ordinarie, come la paura degli incidenti, della malattia, del buio, di essere solo, dei ladri, del fuoco, della povertà, degli animali, delle altre persone, e così via. Paura di cose definite, sia che esista qualche ragione o no.

Il rimedio è una pianta chiamata MIMULUS, piuttosto simile al muschio.

Il terzo tipo di paura è verso quelle cose vaghe o strane che non si possono spiegare. Come se qualcosa di minaccioso stia per accadere, senza alcune idea di cosa possa trattarsi.

Tutti questi timori per cui nessuna ragione può essere addotta, e che comunque sono molto veri e fastidiosi per la persona, richiedono il rimedio dell’albero ASPEN.

Il quarto tipo di paura è quello che si manifesta quando c’è un timore della mente che è sovraffaticata, e la paura che non possa reggere la tensione. Quando sopravviene in noi l’impulso per fare cose che noi non dovremmo abitualmente pensare o considerare per un momento.

Il rimedio per questo proviene da CHERRY PLUM, che cresce nei filari delle siepi. Questo allontana tutte le idee sbagliate e dà a chi soffre forza e fiducia nel pensare.

Infine, il quinto tipo è la paura per gli altri, specialmente quelli che ci sono cari.

Se essi tornano tardi c’è il pensiero che qualche incidente deve essere avvenuto; se essi partono in vacanza, il timore che qualche disgrazia accadrà.

Il rimedio ottenuto dal fiore dei RED CHESTNUT rimuove tali paure e ci aiuta a pensare più normalmente.

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply