Gennaio al Riccio Meditazione e psicosintesi

#IOMEDITO: “Il pellegrinaggio dell’anima”

IL PELLEGRINAGGIO DELL’ANIMA dallo Spirito alla Materia e Ritorno

Dopo la pausa Natalizia, riprendono gli incontri con Tiziana Pesci ed il suo gruppo di Meditazione e Psicosintesi.
Un nuovo percorso di tre incontri in cui verrà affrontato il viaggio che compie la nostra anima.
Un viaggio che parte da una condizione di Unità e come un pellegrino viaggia attraverso la separazione nella forma fisica, ad esempio il nostro corpo e la nostra personalità, per poi proseguire verso il Ritorno all’Unità.

Con meditazioni ed esercizi sviluppiamo la consapevolezza di questo viaggio per comprenderlo meglio e viverlo più pienamente.





Ecco in breve su cosa verteranno gli incontri:

MARTEDI’ 29 gennaio 2019 – “IL SE’ E’ “

Identificazione: Io sono.
Partiamo nel nostro viaggio da una condizione di Unità: alcune antiche scritture la definiscono come un’esperienza di Luce e Amore incondizionato, altre tradizioni come l’essere Tutto e Niente, altre come il Vuoto… in ogni caso è una condizione in cui “Siamo” e basta.
In questo stato siamo identificati con la nostra Essenza più profonda.
Come la percepiamo, che cos’è per noi?

MARTEDI’ 26 febbraio 2019 – “IL SE’ SI SEPARA”

Identificazione: Io sono le parti.
A questo punto del viaggio l’anima si separa, anche se in realtà sarebbe meglio dire, si dimentica di essere Unità e si percepisce identificata con le parti, non più con il Tutto.
In questo modo ci sentiamo “limitati”, “mancanti di qualcosa” e sperimentiamo questa separazione proprio attraverso la polarità, che si manifesta come il giorno-la notte, il caldo-freddo, buono-cattivo, bello-brutto.
Così come al nostro interno esistono parti che amano una cosa e altre parti che amano l’opposto.

Roberto Assagioli, padre della Psicosintesi, ha dato una chiara visione di come attraverso le polarità possiamo creare delle sintesi e un maggiore equilibrio al nostro interno, al fine di facilitare il cammino della nostra anima verso l’Unità.

MARTEDI’ 26 marzo 2019 – “IL SE’ RITORNA A SE’”

Identificazione: Io sono Quello.
A questo punto l’anima dopo essere “discesa” dalla condizione di Unità nella materia, procede verso il Ritorno, ovvero il Ricordo, il Ri-conoscimento di ciò che era e ciò che è sempre stata.
In questo modo diveniamo consapevoli di chi siamo, più attenti nel vivere le nostre virtù e con più desiderio di celebrare la vita.
Secondo la visione di Roberto Assagioli in base alla propria personalità, ognuno ha un modo di ritornare alla consapevolezza di essere Unità, così come nella tradizione dello yoga troviamo descritte diverse vie per accedere alla stessa esperienza di Beatitudine e Luce.

Attraverso esercizi e meditazioni, il nostro intento è quello di comprendere qual è la nostra via di Ritorno e abituarci a percepire il nostro essere Spirito e Materia come un’unica realtà.


E’ possibile iscriversi in forma agevolata con pacchetto per i tre incontri, oppure a entrata singola.


Iscrizioni entro venerdì 25 gennaio
al 349.7768354
centroilriccio@hotmail.com


You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply