La femminilità

LA DONNA LUNARE E IL CICLO CREATIVO DI TRASFORMAZIONE – 1

Fin dall’antichità era stato osservato come la luna avesse una potente influenza sulla terra – determinando fenomeni naturali come la bassa e l’alta marea – ma anche su tanti ritmi di vita umana come tagliarsi i capelli, annaffiare, concimare, seminare, raccogliere le erbe medicinali e molto altro ancora.

E così come per Madre Natura, anche per ogni donna la presenza della luna agisce su ogni cellula del sistema vitale e caratterizza tutto il suo modo di essere, in particolar modo sul ciclo mestruale.

Le mestruazioni rispecchiano in modo importante un percorso di vita, morte e rinascita che ogni donna sperimenta mensilmente non solo nel corpo ma anche nella psiche a livelli molto profondi del suo essere.

🌑 LA PRIMA FASE DEL CICLO LUNARE E DEL CICLO MESTRUALE 

Luna nuova (o luna nera): rappresenta l’archetipo della Strega e coincide con l’inizio delle mestruazioni.
Questi sono giorni di rilascio di energie e trasformazione. 

E’ un periodo di introspezione, per dormire e sognare, per rallentare il proprio ritmo di vita e, quindi, adatta alla ricerca delle risposte ai problemi, poiché la donna diventa maggiormente conscia del suo mondo interiore aprendosi ad energie più antiche e primordiali.

L’estrema sensibilità ed empatia che caratterizzano questo periodo possono rendere il mondo esterno troppo pesante da sopportare, conducendo la donna anche a ritirarsi maggiormente in se stessa.

La concentrazione può diminuire parecchio, causando spesso frustrazione e scoraggiamento.

Si può sentire l’impellente bisogno di esprimere profondi sentimenti di amore romantico ed il bisogno di essere ricambiate allo stesso modo.
Approfittate di questa luna per prendervi maggiormente cura di voi stesse.

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply