PROGETTI DI EDUCAZIONE ALL’AFFETTIVITÀ NELLE SCUOLE

I progetti di educazione all’affettività svolti all’interno delle scuole e doposcuola, sono un’attività che il nostro Centro propone fin dai suoi albori e a cui tiene particolarmente.

Come struttura di base, questi progetti tendono ad approfondire l’alfabetizzazione emozionale e a svilupparne la competenza caratterizzata principalmente dall’espressione, comprensione e regolazione delle emozioni.

Se nei bambini fino a 5/6 anni il riconoscimento delle emozioni avviene in base a indici espressivi, cause situazionali e ricordi di avvenimenti esterni, dai 6 ai 9 anni la comprensione emotiva si centra, in particolar modo, sul ruolo di fattori mentali quali la conoscenza dei propri desideri, delle intenzioni e delle credenze.

Nel corso degli anni abbiamo potuto notare come molti bambini abbiano manifestato una buona predisposizione ad identificare in sé e negli altri diversi tipi di emozioni e abbiano espresso il desiderio di raccontare momenti della propria vita associati ai differenti argomenti che si andavano ad affrontare.

Ecco perché da sempre stimoliamo i bimbi a far sì che, partendo dal proprio mondo interiore, si mettano in relazione con l’altro e a trovino delle strategie per sviluppare contemporaneamente la propria autostima e l’empatia del vissuto emozionale dell’altro, aspetti, per altro, strettamente connessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Disturbi alimentari

Disturbi alimentari

Cosa sono e quali sono le cause scatenanti I disturbi alimentari (DCA) consistono in modalità di assunzione di cibo che compromettono lo stato di salute

Leggi Tutto »

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulle ultime pubblicazioni.
Benessere, meditazione, salute e psicologia.